Manifestazioni ed Eventi











A Rimini, tra le diverse iniziative, sabato 31 gennaio c’è “Neve diventeremo”, un progetto dedicato alla memoria e alla resistenza con la band 7grani.



Fiera di San Geminiano
Il 31 gennaio di ogni anno viene celebrata a Modena la festa del Patrono, San Geminiano, durante la quale vengono esposte in Duomo le reliquie del Santo, mentre nel centro storico della città si svolge la fiera con le tradizionali bancarelle.
La leggenda vuole che S. Geminiano nel  451 durante le invasioni barbariche, salvasse Modena dagli Unni guidati da Attila, nascondendola agli invasori con una fitta coltre di nebbia.
San Geminiano fu il secondo vescovo della città, ma di fatto, per la sua grandezza morale e pastorale, è considerato il protovescovo.
Geminiano morì, dopo un quarantennio di vita episcopale, il 31 gennaio 397. Fu sepolto in un sarcofago nella zona cimiteriale a cinquanta di metri a sud della via Claudia, oggi via Emilia.

Orario: dalle 8.00 alle 20.00
 



Nel Centro storico il 1 e 8 febbraio 2015 dalle ore 14.30
Il bel borgo accoglierà i visitatori con Carri allegorici • Bande musicali • Gruppi folcloristici ' Musica dal vivo Merenda con gnocchino scandianese ' Lancio dei palloni   • Sorprese e fantasia in movimento
GRANDE LOTTERIA: 1° premio  1.500 Euro
I biglietti sono in vendita presso le scuderie, bar, edicole e durante la sfilata.
Ingresso: a pagamento



Torna per tre domeniche consecutive l'amatissimo Carnevale di Pieve con un ricco programma nelle domeniche 1, 8, 15 febbraio 2015 dalle ore 14.30
Grande sfilata di carri, bande e sbandieratori nel centro storico di Pieve di Cento, in occasione dell'appuntamento carnevalesco.
Protagonista della manifestazione è Berba-Spein, simpatica maschera locale dalla barba incolta e con un debole per la buona tavola, nonché storico membro della "Sozietè dal Zàss" (Società del Gesso), organizzatrice delle prime feste di carnevale intorno alla metà dell'Ottocento.
http://www.comune.pievedicento.bo.it/
 



134ª edizione del Carnevale di Busseto nelle domeniche del 1, 8, 8, 22 febbraio 2015
http://www.carnevaledibusseto.it/
Uno spettacolo unico che nelle domeniche gennaio e febbraio riempirà di gioia, allegria, musica, colori e magia il centro storico.
Il Gran Carnevale  pur mantenendo la tradizione si prepara come ad ogni edizione a stupire con qualcosa di nuovo, uno Spettacolo unico che nelle domeniche riempirà di gioia, allegria, musica, colori e magia il centro storico.
Fin dal primo pomeriggio sfileranno grandi carri in cartapesta animati da danze e coreografie. Ad ogni sfilata si alterneranno gruppi musicali, scuole di ballo, majorettes, bande folkloristiche, cortei storici provenienti da province e regioni limitrofe e la particolarità del Carnevale di Busseto, i "Soggetti speciali", mezzi improvvisati allestiti con le più improbabili invenzioni per stupire e far divertire il pubblico. E poi quintali di coriandoli che lanciati dai carri danno il via a battaglie all’ultimo respiro.



Festa in onore della patrona della città
Festa della Madonna del Fuoco a Forlì
martedì 3 febbraio 2015 e mercoledì 4 febbraio 2015 si celebra la più antica festa di Forlì dedicata alla "Madonna del Fuoco", patrona della città.
Le si rende omaggio con l'accensioni di piccole luci e con le prime fioriture di mimose, che accendono di giallo le fredde giornate di inizio febbraio.
Non mancano stand lungo la via da Piazza del Duomo a Piazza Aurelio Saffi e le piazze principali del centro che offrono dolciumi, abbigliamento, giochi e tante altre mercanzie.
 



7 e 8 febbraio 2015
Sabato 7 e domenica 8 Febbraio, verrà organizzata la sesta edizione di "Cioccola-ti-amo", la  Festa del cioccolato che per due giorni, dalle ore 10.00 alle 19.00 riempirà dell'aroma di cioccolato Piazza del Popolo e il centro cittadino di Casalecchio di Reno.
I mastri cioccolatieri presenti alla rassegna offrono assaggi di cioccolato con le forme giocate sulla figura del cuore e con la presentazione di prodotti esclusivamente artigianali.
Non mancheranno anche aziende agricole del territorio che producono miele, confetture e vino che ben si possono sposare con il cioccolato.
E ancora: spettacoli, burattini, animazioni e laboratori per bambini.



centro storico - 40016  San Giovanni in Persiceto (BO)
Nei giorni 8,9, 12, 15,16 febbraio 2015
L'antico carnevale persicetano è l'occasione per assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere: lo spillo (al spéll, in dialetto bolognese), ovvero la “trasfigurazione” subita dai carri allegorici che, per mezzo di ingegnosi meccanismi nascosti, cambiano completamente fattezze e colori rivelando il loro significato nascosto, spesso pungente e satirico.
 



133ª edizione del  Carnevale di Vergato 8 e 15 Febbraio 2015
Manifestazione tradizxionale con sfiate di carri allegorici e maschere della tradizione - stand gastronomico- musica dal vivo, Lotteria di Carnevale.
 
Verificare le date e gli orari della manifestazione, potrebbero subire variazioni.
E' consigliabile contattare gli organizzatori per conferma.



Piazza della Libertà Copparo (FE)
Periodo di svolgimento:8 - 15 - 17 Febbraio 2015
La Carnevalata Copparese prevede la sfilata di carri e maschere per le vie del centro cittadino a partire dalle ore 15. Musica in piazza e lancio di giochi e dolciumi durante le sfilate.
Il 15 febbraio  concorso "Lasagnin" aperto a tutti i bambini in maschera. Il 17 febbraio si brucia il 'Re Carnevale'
Orario: dalle ore 15.00
Ingresso: gratuito



Domenica 8 Febbraio, sabato 14 e Domenica 15 febbraio2015 dalle 14.30 - Cranvel ed San Pir in Casel
Vi attende ALADDIN!!!
San Pietro in Casale è una graziosa cittadina della pianura bolognese che colpisce per il bell'impianto urbanistico del centro storico, con i suoi portici alla bolognese e gli eleganti edifici storici.
Lettura del testamento alla corte di Re Sandron nel Centro storico di San Pietro in Casale (BO)
La tradizione vuole che la  maschera locale, Re Sandròn Spaviròn dal 1871, regna sul Carnevale storica manifestazione di San Pietro in Casale.
Al suo ingresso nella cittadina con i grandi dignitari del suo regno al seguito, Re Sandròn Spaviròn procede alla tradizionale lettura del “testamento” che da sempre appassiona il pubblico con la sua pungente ilarità: alcune genti del popolo vengono messe alla berlina facendo richiamo a fatti e aneddoti accaduti.
Numerosi punti di ristoro offrono ottime specialità culinarie e buon vino.
Ingresso: gratuito



Con l'arrivo del Carnevale si respira quell'aria intrisa di sogno e di magia che crea quell'atmosfera di festa che coinvolge tutto il paese.
Per tutto il centro storico del paese, domenica 8 febbraio 2015, sfileranno i carri allegorici costruiti anche dai bambini delle scuole.
Lancio di coriandoli, caramelle e patatine.
Durante la manifestazione si svolgerà una lotteria con ricchi premi.
 



Teatro Corte - Via Garibaldi 127
degustiamo corte 2015
L’arte dei sensi a Km Zero da gennaio per 6 serate
Orario: ore 20.00
Rassegna enogastronomica DegustiAmo torna a CorTe con nuovi appuntamenti all’insegna dell’arte dei sensi a Km Zero.
Serate di degustazione arricchite da performance musicali, coreografiche, comiche e poetiche



CARNEVALE RINASCIMENTALE A FERRARA
Periodo di svolgimento: 12 - 15 Febbraio 2015
La rievocazione storica del Carnevale che gli Estensi usavano celebrare nel XV e XVI secolo, è un’occasione per immergersi nell’atmosfera rinascimentale della Corte di Ferrara, in particolare ai tempi del Duca Ercole I d’Este e di Lucrezia Borgia.
Feste in costume nei palazzi storici, cortei dei figuranti delle Contrade del Palio, spettacoli di piazza, giochi di fuoco e di abilità, danze, concerti, banchetti rinascimentali e divertenti rappresentazioni teatrali alla riscoperta del teatro classico di Plauto, sono gli elementi principali che compongono il programma di questa grande festa.

Ma non solo: escursioni culturali, visite guidate e animazioni in costume costituiranno un momento importante per illustrare in modo piacevole e originale l’incantevole centro storico patrimonio UNESCO contribuendo ad evocare i fasti di Ferrara ai tempi di Ercole I d’Este (duca dal 1471 al 1505), quando la città divenne una delle più importanti capitali europee della cultura.
 



Rassegna modenese dei maestri cioccolatieri artigiani
Piazza Grande - Modena
Ritorna dal 13 al 15 febbraio 2015 la rassegna modenese dei maestri cioccolatieri artigiani rivolta a tutti gli amanti del cioccolato.
Appuntamento gastronomico, culturale e artistico per grandi e piccini dedicato al mondo del cioccolato interpretato dalle opere di prestigiosi cioccolatieri artigiani che assicurano ai visitatori tre giorni di dolcezza.
Durante tutto il fine settimana ci saranno assaggi e degustazioni, e la possibilità di acquistare prodotti di alta pasticceria.
 
 
Le date delle manifestazioni potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 



TRADIZIONE E GUSTO E FESTA DI SAN VALENTINO
Nei giorni 7.8.9 e 14.15 febbraio 2015
Ritorna il tradizionale appuntamento di Sant'Apollonia e San Valentino in occasione della celebrazione della patrona di Bellaria Igea Marina, Santa Apollonia di Alessandria.
Nello stesso periodo si festeggia la festa degli innamorati e la festa dedicata alla mora romagnola.
Numerosi gli appuntamenti musicali, gli spettacoli, le osterie e i punti gastronomici con i piatti della tradizione di Romagna.
Le strade e le piazze del centro di Bellaria si riempiranno delle luci e dei colori di oltre un centinaio di bancarelle provenienti da ogni parte d’Italia per mostrare e vendere i loro prodotti.7.8.9 e 14.15 febbraio 2015 presso il Palacongressi, appuntamento annuale con le specialità gastronomiche a base di mora romagnola con dimostrazioni di norcineria, degustazioni e vendita carni fresche.
Nelle giornate del 14 e 15 febbraio si festeggia San Valentino con mercatini, esposizioni, menu speciali e sorprese per i più giovani.
Per l'intero periodo sarà possibile divertirsi nello storico Luna Park posizionato nel parcheggio di Piazza Del Popolo, occasione di divertimento per grandi e piccini.
 



Dal 14 al 15 febbraio 2015
La città di Cervia anche quest'anno organizza per gli innamorati la tradizionale festa allietata da passeggiate romantiche sulla spiaggia e tramonti di fuoco sulle saline.
Tutta la città sarà partecipe della festa con vetrine, mercati e iniziative dedicate agli innamorati.
Un week-end di San Valentino fra iniziative romantiche e  curiosità. Anche una sfilata di abiti da sposa.
Ogni anno Cervia dedica agli innamorati iniziative particolari. Inoltre passeggiate romantiche sulla spiaggia e tramonti di fuoco sulle saline non possono che stimolare i sentimenti più forti e sinceri. Tutta la città sarà partecipe della festa con vetrine e iniziative dedicate agli innamorati.

Nei ristoranti e bar scatta l’operazione “Un amore di Cena”. Oltre alle cene e agli aperitivi speciali i locali cervesi offriranno un interessante concorso a premi. Sulla cartolina distribuita nei locali si potranno scrivere messaggi con le più belle frasi d’amore dedicandole alla persona amata. Le frasi più belle saranno pubblicate sul web e potranno far vincere premi “golosi” e interessanti quali cene e trattamenti benessere.



Parco del Castello
In occasione della festa degli innamorati a Grazzano Visconti sarà possibile seguire una speciale visita guidata alle ore 19.00
Sabato 14 e domenica 15 febbraio 2015 si potrà infatti percorrere i viali alberati del parco alla luce delle fiaccole e fermarsi presso la statua di Aloisa, il noto fantasma del castello diventato nel tempo la protettore degli innamorati e molti visitatori offrono fiori e piccoli omaggi, per consolare colei che nell'amore non ebbe fortuna.
Una fiaccola, atmosfera da favola, alberi secolari, sentieri in luoghi incantati, mano nella mano per chiedere protezione ad Aloisa.
Seguirà una cena romantica presso il Ristorante del Biscione per gustare le specialità preparate ad arte per gli innamorati.
 



A Santarcangelo di Romagna, patria di Tonino Guerra, si terrà domenica 15 febbraio 2015 la 13ª edizione del Corso Mascherato con sfilata di carri, trenini, gruppi in costume, scuole di ballo, automezzi "pazzi" in un mix di allegria e follia.
Completano il programma in Piazza Ganganelli dolci e crepes, cioccolata calda e vin brulé, bomboloni e fiocchetti.



Al "Castlein" Centro storico  - Periodo di svolgimento:1, 8, 15, 22 febbraio 2015.
Le antiche usanze del mondo contadino sono all' origine del carnevale castelnovese.
E' certamente l'appuntamento più famoso e importante della provincia di Reggio Emilia con il "Castlein" la maschera che lo contraddistingue, con la berretta calata sulle orecchie, con le scarpe grosse da contadino, con i suoi calzoni "ascellari". Le sfilate di carri allegorici giganti, realizzati con cartapesta in una una vera forma d’arte che impegna carristi castelnovesi a lavorare un anno intero per onorare l’appuntamento carnevalesco secondo l'antica tradizione.
Da visitare il “Museo della Maschera del Carnevale”.
Ingresso: a pagamento 
turismo.comune.re.it/it/castelnovo-di-sotto/eventi/manifestazioni-e-iniziative/spettacoli-di-strada/carnevale-di-castelnovo-di-sotto



Nelle domeniche del 8 e 15 febbraio 2015 una grande festa in maschera colorerà le vie e i canali di Comacchio.
Sfilata di gruppi mascherati e barche lungo le vie e i canali di Comacchio con partenza dal ponte monumentale dei Trepponti.
Animazione, musica, allegria, giochi. Parco giochi e strutture gonfiabili.
Distribuzione di crostoli, caramelle, dolciumi e bevande calde. Per tutti i bambini gadget,coriandoli e stelle filanti.
Ingresso: gratuito



piazza del Popolo, piazza dei Caduti, via Marconi

Domenica 15 febbraio 2015 l'intero centro cittadino di Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna viene invaso dal Carnevale che avrà come tema 'La Storia Infinita: in viaggio sulle ali di Fortuna Drago'

La maschera ufficiale del Carnevale è Ser Casalicchio che insieme al Dottor Balanzone saranno iprotagonisti dell'atmosfera carnevalesca con giochi, intrattenimenti e, nel pomeriggio, grande sfilata con i carri allegorici e spettacolo per bambini al Pubblico Teatro con grande merenda finale.
Non mancheranno i sapori tipici nei numerosi stand gastronomici con sfrappole e altri dolci carnevaleschi, vin brulè e specialità tipiche.



Nel centro storico domenica 15 febbraio 2015 viene proposta la 7ª edizione della  manifestazione sul cioccolato con creazioni dei maestri cioccolatieri
Previsto un angolo magico dei bambini con favole animate, cene a tema all'interno del castello, degustazioni guidate per conoscere più da vicino questo cibo prelibato, concorso torte, stands gastronomici.