Manifestazioni ed Eventi







Domenica 19 Febbraio,  Domenica 26 e luned' 27 febbraio2017dalle 14.30 - Cranvel ed San Pir in Casel
Vi attende ALADDIN!!!
San Pietro in Casale è una graziosa cittadina della pianura bolognese che colpisce per il bell'impianto urbanistico del centro storico, con i suoi portici alla bolognese e gli eleganti edifici storici.
Lettura del testamento alla corte di Re Sandron nel Centro storico di San Pietro in Casale (BO)
La tradizione vuole che la  maschera locale, Re Sandròn Spaviròn dal 1871, regna sul Carnevale storica manifestazione di San Pietro in Casale.
Al suo ingresso nella cittadina con i grandi dignitari del suo regno al seguito, Re Sandròn Spaviròn procede alla tradizionale lettura del “testamento” che da sempre appassiona il pubblico con la sua pungente ilarità: alcune genti del popolo vengono messe alla berlina facendo richiamo a fatti e aneddoti accaduti.
Numerosi punti di ristoro offrono ottime specialità culinarie e buon vino.
Ingresso: gratuito



Nelle domeniche del 19 e 26 febbraio 2017 una grande festa in maschera colorerà le vie e i canali di Comacchio.
Sfilata di gruppi mascherati e barche lungo le vie e i canali di Comacchio con partenza dal ponte monumentale dei Trepponti.
Animazione, musica, allegria, giochi. Parco giochi e strutture gonfiabili.
Distribuzione di crostoli, caramelle, dolciumi e bevande calde. Per tutti i bambini gadget,coriandoli e stelle filanti.
Ingresso: gratuito
 
Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 



centro storico - 40016  San Giovanni in Persiceto (BO)
Il Carnevale storico di Persiceto che si svolgerà domenica 19 e 26 febbraio.
L'antico carnevale persicetano è l'occasione per assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere: lo spillo (al spéll, in dialetto bolognese), ovvero la “trasfigurazione” subita dai carri allegorici che, per mezzo di ingegnosi meccanismi nascosti, cambiano completamente fattezze e colori rivelando il loro significato nascosto, spesso pungente e satirico.
 



CARNEVALE RINASCIMENTALE A FERRARA
Periodo di svolgimento:  dal 23 al 26 febbraio 2017.
La rievocazione storica del Carnevale che gli Estensi usavano celebrare nel XV e XVI secolo, è un’occasione per immergersi nell’atmosfera rinascimentale della Corte di Ferrara, in particolare ai tempi del Duca Ercole I d’Este e di Lucrezia Borgia.
Feste in costume nei palazzi storici, cortei dei figuranti delle Contrade del Palio, spettacoli di piazza, giochi di fuoco e di abilità, danze, concerti, banchetti rinascimentali e divertenti rappresentazioni teatrali alla riscoperta del teatro classico di Plauto, sono gli elementi principali che compongono il programma di questa grande festa.

Ma non solo: escursioni culturali, visite guidate e animazioni in costume costituiranno un momento importante per illustrare in modo piacevole e originale l’incantevole centro storico patrimonio UNESCO contribuendo ad evocare i fasti di Ferrara ai tempi di Ercole I d’Este (duca dal 1471 al 1505), quando la città divenne una delle più importanti capitali europee della cultura.
 



Dal 25 al 26 febbraio 2017 le vie del centro si riempiono di colori, vino e fantasia durante il carnevale più pazzo della provincia unico nel suo genere con origini nel tardo medioevo, che fa della semplicità e dell'ironia popolare i suoi cavalli di battaglia.
La Zobia, lo storico Carnevale Fiorenzuolano unico nel suo genere, che dal tardo Medioevo invade le vie del centro con la sua folle baraonda.
 



Centro storico - Cervia (RA)

Il cardo locale, dalle ottime proprietà depurative e antiossidanti, è il protagonosta della festa che si tiene il 25 e 26 febbraio 2017.
Esposizione e vendita di diverse varietà di cardi provenienti da ogni parte d’Italia.
Sarà inoltre possibile degustare ed acquistare innovativi prodotti legati a questo particolare ortaggio dalle importanti qualità nutritive ed energetiche, ricco di vitamina C e vitamina B5, come tisane, liquori, marmellate, paté e perfino il gelato.
Sia i ristoranti che i chioschi proporanno abbinamenti gastronomici legati alla tradizione.



Carnevale storico nel Centro storico e vie del paese
56ª edizione il 25 e 26 febbraio 2017 a Civitella di Romagna
Dell'antica festa del carnevale, che precede l’inizio della Quaresima, se ne hanno notizie negli archivi comunali di Civitella fin dal 1688.
Sembra però che i festeggiamenti fossero una consuetudine avviata molti anni prima. Lo storico Addis Sante Meleti riferisce che nel 1702 il Papa, ritenendo inopportuni i festeggiamenti, annullò il carnevale in tutto lo Stato.
Ma, nonostante tutto, questa ricorrenza non è mai passata di moda, neppure nei periodi più difficili della storia del territorio. Dal 1718 al 1720, per esempio, il carnevale venne riproposto dopo una lunga sosta sebbene in quegli anni la Romagna fosse duramente provata dalle carestie e dal passaggio di truppe straniere.



Piazza XX settembre - Castel San Pietro Terme

Il Carnevale di Castel San Pietro Terme si tiene sabato 25 febbraio 2017 a partire dal primo pomeriggio con carri allegorici, sfilata e concorso delle maschere delle scuole.

Non mancherà la possibilità di degustare i dolci tipici del Carnevale.
 



Sfilada dei carri del 65° "Carnevale dei bambini" Domenica 26 e martedì 28 febbraio 2017.
I ripete a Bologna la tradizione dell'ultima domenica di Carnevale e del Martedì Grasso con la sfilata dei carri allegorici fra maschere e coriandoli che attraversa le vie del centro, da Piazza VIII Agosto a Piazza Maggiore e ritorno.
Orario di partenza da piazza VIII Agosto alle ore 14.00 ca.
Ingresso: gratuito
 
Data, percorsi e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.



Domenica 26 febbraio 2017  viene organizzato il carnevale dei Fantaveicoli un misto di ingenosità tecnica abbinata alle bicilette - Infatti  il Fantaveicolo è un prodotto che nasce dalla fantasia dalla creatività abbinate al colore e molta ironia e che deve essere realizzato assemblando biciclette, carriole o altri veicoli di uso comune.
Deve esser mosso da motori non inquinanti , a spinta, a pedali, a traino, a vela, ad elica, etc) oppure con motori a emissione zero  (ad energia elettrica, a pannelli solari, ad aria compressa, ecc).
La festa ha il suo apice nella Grande Sfilata e relativo Concorso.

 
Data, percorsi e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.



Novafeltria - domenica 26 febbraio 2017dalle 14.30 in piazza V.Emanuele II si terra il Carnevale di Novafeltria con sfilata di carri allegorici, concerto live con la “FLOTTA DI VEGA” (cartoon cosplay band), figuranti, clown, trampolieri e giocolieri si alterneranno per il divertimento di giovani e meno giovani.
La giornata sarà caratterizzata da Gruppi mascherati, Spettacoli danzanti, Truccabimbi ed inoltre a disposizione dei più piccoli gonfiabili e pony games.
La giornata sarà accompagnata con i canti dei pasqualotti e funzioneranno stand gastronomici
 
Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 



L'A.D.S. Pontelungo organizza l per Domenica 26febbraio 2017  la 41ª Camminata del Pontelungo -
Percorsi: 3, 8, 12 km
Partenza dalle ore 8.00 alle ore 9.00.
Luogo del ritrovo
Ipercoop di Borgo Panigale, via Alcide Degasperi
 
 
 
Data, percorsi e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 



Sapori daMare - Lidi di Comacchio
Iniziative enogastronomiche, degustazioni, serate letterarie e animazione
Lidi di Comacchio - Sedi diverse
Sono previsti più di 50 appuntamenti quali cene a tema, degustazioni guidate di vini e di prodotti tipici, laboratori e intrattenimento per bambini, lezioni di territorio ed escursioni, presentazione di libri.
Tra il Lido di Volano, il Lido delle Nazioni, il Lido di Pomposa, il Lido degli Scacchi, Porto Garibaldi, il Lido degli Estensi, il Lido di Spina si possono scoprire le eccelenze di questo territorio Ferrarese.
Si potranno gustare i prodotti che vantano i riconoscimenti europei IGP, DOP e DOC: Aglio di Voghiera Dop; Vini del Bosco Eliceo Doc; Coppia Ferrarese Igp, Pera dell'Emilia Romagna Igp; Pesca e Nettarina di Romagna Igp; Riso del Delta del Po Igp; Asparago Verde Igp; Anguilla delle Valli di Comacchio; Salame Ferrarese; Salama da Sugo; Vongola di Goro; Melone dell'Emilia; Cocomero Ferrarese; Carota del Delta; Pampapato; Zia Ferrarese e Cappellaccio di Zucca.





Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per ulteriori informazioni

Accetto i Cookies Informativa Cookie