Manifestazioni ed Eventi











Nelle domeniche 17, 24, 31 maggio e 7 giugno 2015
Dalle ore 9.30 alle ore 18.30 salvo diverse indicazioni torna “Fattorie Aperte”, il consueto appuntamento primaverile organizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con le Province.
Il tema della manifestazione è Terra, un nuovo mondo è dietro casa.
La riscoperta della terra, intesa come l’opportunità di un nuovo e più sano stile di vita.
http://www.fattorieaperte-er.it/



Corso Garibaldi
Lungo l'itinerario della Via Francigena si svolge la mostra mercato dei comuni e delle associazioni.
24 Maggio 2015  Mercatino medioevale, sfilate in costume e stand gastrononomici renderanno unico il giorno lungo la storica via.
Orario: 10.00 - 21.00
 
 
 

Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 



Sagra tradizionale del paese.
Dal 28 al 31 maggio 2015 torna l’attesissimo appuntamento con la Fiera di Maggio di S.Agata Bolognese che nel 2015 toccherà la sua 34^ edizione.
L’intero paese si apre a decine di migliaia di visitatori, mettendo in mostra il meglio della produzione agricola, artigianale ed industriale del territorio e il meglio dell’offerta culturale e di spettacolo.
Giorni di festa con spettacoli, mercati di antiquariato, hobbistica, mostre di pittura ed oggettistica della tradizione contadina, esposizioni di auto d'epoca, manufatti artigianali artistici, cose del passato, esposizioni di varie specie di animali e di  macchine agricole. Un appuntamento unico che vede spettacoli, mostre, mercati, auto d’epoca, manifestazioni sportive convivere e dare vita a un evento che, nato come sagra tradizionale, negli anni si è sempre più ingrandito diventando speciale sia per la durata che per la tipicità degli espositori ma anche per l’offerta culturale e di spettacolo.



La “FESTA DELLA SALAMA DA TAI” avrà luogo nei seguenti giorni:
29, 30, 31 maggio; 5,6,7; 12,13,14; 19,20,21 giugno 2015
La salama da tai è un insaccato al naturale, prodotto solo nei mesi invernali e consumato dopo almeno sei mesi di stagionatura in case rurali prive di riscaldamento e solai.E' un prodotto privo di qualsiasi additivo che stagiona in maniera sublime solo nel clima umido caratteristico delle zone a ridosso del fiume Po.
Per far conoscere e  valorizzare questo splendido salume viene organizzata con cadenza annuale, nei mesi di maggio e giugno, la “SAGRA DLA SALAMA DA TAI”